Scegliere un obiettivo ed impegnarsi a raggiungerlo a tutti i costi è una sfida che ogni venditore dovrebbe accettare, non per imposizione del proprio direttore commerciale ma per la voglia di eccellere e dimostrare a sè stesso le proprie capacità. Questo può accadere se si ha fiducia nelle forze interiori che ognuno ha dentro. Il requisito indispensabile per avere successo è crederci fino in fondo nonostante gli ostacoli e le difficoltà che si presenteranno. I grandi uomini lo hanno sempre dimostrato. I traguardi si raggiungono solo se si è decisi a non mollare mai restando coerenti alle proprie decisioni. Ho visto molti aspiranti venditori andare verso il fallimento perchè la loro autostima era sottoterra. Ovviamente le giustificazioni erano le più svariate: “Non ho trovato clienti interessati…”;”Nessuno mi ascolta…”; “Non ce la faccio…”; “Non, non, non…”. Ogni scusa è buona per rimandare la possibilità di crescere e di far emergere la forza e l’energia che abbiamo dentro. Manco se fossero handicappati fisicamente! Eppure la storia ci ha dimostrato che anche con problemi fisicamente gravi si possa eccellere. Un caso davvero degno di nota è la storia di Tom Dempsey, un ragazzo americano nato disabile. Tom è nato con un piede destro formato a metà e un moncherino al posto della mano destra. Quando era giovane, come tutti i suoi coetanei, voleva fare sport, ma soprattutto amava il football. E visto che questo desiderio diventava sempre più grande i suoi genitori decisero di procurargli un piede artificiale da incastrare in una scarpa speciale in modo che potesse calciare il pallone.

Ogni giorno Tom si allenava per ore a calciare la palla con il piede di legno. Provava e riprovava instancabilmente e da distanze sempre maggiori a rilanciarla verso la meta. Divenne talmente abile che fu ingaggiato dai New Orleans Saints.

E l’8 novembre del 1970 l’urlo di 66.910 tifosi venne udito in tutti gli Stati Uniti quando, negli ultimi due secondi della partita, Tom Dempsey calciò  con il piede di legno  la palla che, battendo il record delle 63 yard, realizzò la meta che diede la vittoria ai Saints sui Detroit Lions per 19 a 17. Fu la meta più lunga mai realizzata in una partita fra professionisti.

Ecco il video del calcio in meta che gli ha permesso di passare alla storia del footboll americano.

Vai in meta!
Buone Vendite!
Sandro

Liberamente ispirato da:

Il successo attraverso l'Atteggiamento Mentale Positivo

Buono

8 Commenti a “Tom Dempsey un eroe americano”

  • Enzo:

    Ciao Sandro! Mi ha fatto venire la pelle d’oca questo video. La storia di questo ragazzo è uno dei tanti esempi di persone che hanno capito come affrontare la vita, e io lo sto capendo adesso. Vendere è un mestiere che richiede allenamento proprio come faceva Tom, si allenava tutti i giorni per raggiungere la meta. Così, mi sono imposto di riprendere le attività di vendita, sceglier una buona azienda e raggiungere con un costante ed efficace allenamento la mia meta!!!

    Ciao! Enzo.

  • sandro flora:

    @Enzo, questa storia è davvero emozionante. Grazie per il tuo intervento. Ti auguro mille mete di successo!

  • Ciao Sandro, ti ho visto al seminario di Eker a Rimini e spero che ci potremo conoscere un giorno, mi sembri proprio una persona VERA (di quelle che MERITANO).
    I miei complimenti per questo articolo e grazie mille per aver pubblicato il video di un grande uomo che non conoscevo fino a pochi minuti fa.
    Alla prossima.

  • sandro flora:

    @Umberto Wow! Grazie.

  • Wow ! Mi sono venuti i brividi quando ho visto il video.
    Di storie simili a queste ne conosco molte e aiutano sempre ,perchè sono un validissimo esempio di come la perseveranza, la passione e l’autostima appunto,si possano acquisire e potenziare ,certo se continui a fare ciò che hai sempre fatto il risultato sarà sempre il medesimo.

    Grazie infinite per questa pillola di autostima.

    Namastè

  • Enrico:

    Ciao Sandro,solo brividi.
    I veri giganti sono coloro che credono ai propri sogni.
    A questi ideali che l’uomo dovrebbe anelare.
    Ama, sogna in grande e fai ciò che vuoi.
    Dipingi come un telo bianco la tua vita e fanne un capolavoro.

    Enrico

  • ho letto il libro a cui ti sei ispirato e credo che sia tra le migliori opere motivazionali degli ultimi anni.
    Hill e Mandino sono tra i miei autori preferiti.

    vi sono molte storie simili all’interno del Libro.

    consigliato a tutti.

    Ciao Sandro.

    …tutti tuoi i capelli?..

  • sandro flora:

    @Roberto Io invece la storia di Tom l’ho scoperta da poco. Si, sono tutti miei i capelli, belli eh?

Lascia un Commento

42 ebook gratis
Parole per vendere
La Vendita Win-Win


Messaggi subliminali nel tuo pc
I Principi di Stephen R. Covey
I Principi di Stephen R. Covey - Libro
Gli insegnamenti dell'autore di management più influente degli ultimi 20 Anni in una selezione tratta dai suoi più efficaci best sellers
€ 15
Organizzati la Vita!
Archivio
Categorie