Archivi per la categoria ‘og mandino’

Ecco come si valuta, in oriente, la capacità dei giovani tori a combattere nell’arena. Si conduce il torello nell’arena e lo si incita a caricare il picador, che lo pungola con una lancia. Il coraggio del giovane animale viene valutato con cura in base alla sua maggiore o minore disponibilità ad attaccare sfidando le punture della lama. D’ora innanzi riconoscerò che anch’io ogni giorno vengo messo alla prova dalla vita in questo modo. Se persisto, se continuo a provare, se continuo ad attaccare avrò successo.

Persisterò fino al successo.

never-give-up-winston-churchill

Io non sono nato per la sconfitta, né il fallimento scorre nelle mie vene. Non sono una pecora che aspetta di essere pungolata dal pastore. Io sono un leone, e mi rifiuto di parlare, camminare, dormire con le pecore. Non starò ad aspettare quelli che piangono e si compiangono, poiché la loro è una malattia contagiosa. Lasciamoli insieme alle pecore. Il mattatoio dell’insuccesso non è il mio destino.

Persisterò fino al successo.

I premi della vita si trovano al termine di ogni viaggio, non agli inizi, e non mi è dato sapere quanti passi sono necessari per raggiungere la meta. Potrò ancora incontrare il fallimento al millesimo passo, tuttavia il successo può nascondersi dietro la prossima curva della strada. Non potrò mai sapere quanto è vicino se non avrò svoltato l’angolo.

Sempre avanzerò di un passo. E se questo non recherà vantaggio, ne farò un altro, e un altro ancora. In verità un passo alla volta non è difficile.

Persisterò fino al successo.

D’ora innanzi considererò lo sforzo di ogni giorno come il colpo della mia lama contro una quercia possente. Il primo colpo non può causare neppure un tremito al legno, e così il secondo e il terzo. Ogni colpo di per se stesso può essere insignificante e privo di conseguenze. Ma anche sotto una serie di fendenti infantili, la quercia alla fine crollerà. Così deve accadere grazie ai miei sforzi di oggi.

Sarò simile alla goccia di pioggia che spazza via la montagna; alla formica che divora una tigre; alla stella che illumina la terra; allo schiavo che erige una piramide. Costruirò il mio castello mattone dopo mattone, poiché so che con piccoli sforzi ripetuti si porta a compimento qualsiasi impresa.

Persisterò fino al successo.

Non prenderò mai in considerazione la sconfitta e abolirò dal mio vocabolario parole e frasi come abbandonare, non posso, incapace, impossibile, fuori discussione, ineseguibile, improbabile, senza speranza, insuccesso, ritirata, perché queste sono le parole degli sciocchi. Eviterò la disperazione, ma se questa malattia della mente mi dovesse infettare, continuerò a lavorare nonostante la disperazione. Lavorerò sodo e sopporterò. Ignorerò gli ostacoli ai miei piedi e terrò gli occhi fissi alla meta sul mio capo, poiché so che dove finisce l’arido deserto cresce l’erba verde.

Persisterò fino al successo.

Ricorderò le antiche leggi della statistica e le piegherò a mio vantaggio. Insisterò ben sapendo che ogni fallimento aumenterà le mie possibilità di successo al prossimo tentativo. Ogni no che sento mi porterà più vicino al suono del si. Ogni cipiglio che incontro mi prepara al sorriso venturo. Ogni sfortuna di oggi reca in se il seme della buona sorte di domani. Devo avere la notte per apprezzare il giorno. Devo fallire spesso per aver successo una volta soltanto.

Persisterò fino al successo.

Proverò, proverò e riproverò ancora. Considererò ogni ostacolo come una semplice deviazione dalla meta e come una sfida alle mie capacità. Persisterò e svilupperò le mie capacità come i marinai sviluppano la propria, imparando ad uscire illesi dalla furia di ogni uragano.

Persisterò fino al successo.

D’ora innanzi imparerò ad applicare proprio un altro segreto di coloro che eccellono nel mio genere di lavoro. Al termine di ogni giorno, senza stare a considerare se è stato un successo o un fallimento, mi sforzerò di realizzare ancora una vendita. Quando i miei pensieri attireranno il mio corpo stanco verso casa, resisterò alla tentazione di farvi ritorno. Proverò di nuovo. Farò un ulteriore tentativo di chiudere con una vittoria, e se questo fallisce ne farò un altro. Non permetterò mai che una giornata finisca con un insuccesso. Così pianterò il seme del successo di domani e otterrò un insormontabile vantaggio su coloro che terminano il lavoro ad un’ora stabilita. Quando gli altri si ritirano dalla lotta, allora comincerò la mia e il mio raccolto sarà grande.

Persisterò fino al successo.

Non permetterò che il successo di ieri mi culli nel compiacimento di oggi, poiché proprio questo è alla base del fallimento. Dimenticherò gli eventi del giorno passato, buoni o cattivi che fossero, e saluterò il nuovo giorno con la certezza che questo  sarà il giorno più bello della mia vita.

Sino a che avrò respiro persisterò. Poiché ora io conosco uno dei più grandi principi del successo: se persisterò abbastanza  a lungo vincerò.

Persisterò.

Vincerò.

Tratto da “Il più grande venditore del mondo” di Og Mandino.

Il Più grande Venditore del Mondo

Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere

€ 9.3

Lo psichiatra: Bene, credo di sapere come risolvere il suo problema: deve aumentare il suo entusiasmo, la sua energia, deve essere più motivato. Deve insomma buttarsi a capofitto nel suo lavoro. A proposito qual è la sua attività?

Il paziente. Sono becchino!

A parte in rari casi come nel precedente 🙂 l’entusiasmo è uno dei fattori fondamentali per portare a buon termine qualsiasi cosa.

Nessuno ha potuto compiere grandi cose senza l’entusiasmo.
Si può infatti pensare che un grande architetto, un grande poeta, uno scienziato,
possano realizzare delle grandi cose di valore trascendentale,
senza essere spinti dall’entusiasmo?

Ma anche i meno grandi,possono interessarsi veramente a quello che fanno senza l’entusiasmo?
Guarda i bravi venditori. Che cos’hanno in comune?
L’entusiasmo per il loro prodotto!
L’entusiasmo è il fattore più importante per la riuscita nell’arte del vendere.

Perchè l’entusiasmo dà ad ogni sfida e a ogni attività,
per quanto terrificante o difficile,
un nuovo significato.

Senza l’entusiasmo,si è condannati a una vita di mediocrità.
Con l’entusiasmo si possono compiere miracoli.

Il brano che segue è tratto da: “Il più grande venditore del mondo” di Og Mandino:

…C’è un nuovo significato nella mia esistenza.
Il fallimento non è più mio assiduo compagno.
Il senso di inutilità,di isolamento,di impotenza,la tristezza,la vessazione
e la disperazione del passato sono svanite dal giorno,
non molto tempo fa,in cui imparai di nuovo a sorridere.
Gli altri già rispondono ai miei sorrisi e alle mie attenzioni.
Condivido lietamente la candela dell’amore e della felicità.

Bagnerò sempre i miei giorni nella luce dorata dell’entusiasmo.

L’entusiasmo è la più grande risorsa del mondo.Il suo valore potenziale supera di gran lunga quello del denaro,del potere e dell’influenza.Con una mano sola l’entusiasta convince e domina là dove la ricchezza accumulata da un piccolo esercito di lavoratori susciterebbe a malapena un cenno di interesse.
L’entusiasmo travolge i pregiudizi e i contrasti,sprona l’inattività,prende d’assalto la cittadella del suo obiettivo e,come una valanga,sommerge ed ingloba tutti gli ostacoli.
Ho imparato una grande lezione-l’entusiasmo è la mia fede in azione!Con la fede non posso fallire.

Bagnerò sempre i miei giorni nella luce dorata dell’entusiasmo.

Alcuni di noi sono entusiasti occasionalmente,altri conservano il loro ardore per un giorno o una settimana.Tutto ciò è bene,ma devo e voglio prendere l’abitudine di sostenere il mio entusiasmo indefinitivamente,con onestà e sincerità,cosicchè il successo di cui godo oggi possa essere ripetuto domani,e la prossima settimana e il mese prossimo.
L’entusiasmo,l’amore per qualsiasi cosa io faccia in un dato momento,opera con modalità meravigliose,che non devo neppure tentare di capire,ma so che dona più vitalità ai miei muscoli e alla mia mente.
L’entusiasmo in tutto quello che faccio diventerà,con duro lavoro,un’abitudine.Dapprima siamo noi che dobbiamo forgiare le nostre abitudini e poi,buone o cattive che siano,son loro a forgiare noi.
L’entusiasmo sarà il mio mezzo di trasporto verso una vita migliore.Già sorrido pregustando il bene che ne verrà.

Bagnerò sempre i miei giorni nella luce dorata dell’entusiasmo.

Buone vendite!

Sandro

Prezzo € 9,30

Compralo su Macrolibrarsi

Condividi!
Share/Save/Bookmark

Ti è piaciuto il post?
Lasciami un commento…mi farebbe piacere!

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Per iniziare bene il 2009
ti propongo un passo tratto da uno dei miei libri preferiti
“Il più grande venditore del mondo” (parte II) di Og Mandino

…”Sono nato per riuscire,non per fallire.

Sono nato per il trionfo,non per chinare il capo sotto il peso della sconfitta.

Sono nato per brindare alla vittoria,non per piagnucolare e lagnarmi.

Cosa mi è successo?

Perchè tutti i miei sogni sono svaniti nella grigia mediocrità,mentre tante persone comuni sono felici per aver raggiunto traguardi insperati?

Nessuno è mai tanto ingannato da altri quanto da se stesso.

Il codardo si convince di essere soltanto cauto,e il misero pensa sempre di praticare la frugalità.

Nulla è così semplice come l’ingannare se stessi,poichè è sempre facile credere in quello che si vuol credere.

Nessuno nella mia vita,mi ha ingannato tanto quanto io ho ingannato me stesso.

Perchè ho sempre cercato di nascondere i miei scarsi risultati sotto una fitta coltre di parole,tali da abbellire il mio lavoro e scusare la mia mancanza di capacità?

Peggio ancora,ho finito per credere alle mie scuse,così che vendo volentieri i miei giorni per una manciata di monetine mentre mi consolo pensando che le cose potrebbero sempre andare peggio.

Mai più!

E’ tempo che io studi la mia immagine riflessa allo specchio,finchè vi riconosca il mio nemico più pericoloso…me stesso.

In quel momento magico,grazie a questo mio primo rotolo,finalmente il velo dell’autoinganno comincia a sollevarsi dai miei occhi.

Ora so che ci sono tre categorie di persone al mondo.

Ci sono coloro che imparano dalla propria esperienza-e sono i saggi.

Ci sono coloro che imparano dall’esperienza altrui-e sono i fortunati.

Ci sono poi coloro che non imparano nè dalla propria esperienza nè dall’esperienza altrui-e sono gli sciocchi.

Io non sono uno sciocco.Perciò d’ora innanzi mi reggerò in piedi da solo.

Getto via per sempre le mie terribili grucce,l’autocommiserazione e la poca stima di me stesso.

Non devo mai più compatirmi,mai più sminuirmi.“….

Saluti
Sandro…e buon 2009!

Ti è piaciuto l’articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille!

Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Share/Save/Bookmark
Che ne pensi?
Lascia un commento…

Oggi voglio farti conoscere uno scrittore che è stato per me,nei primi anni della carriera di venditore,un pilastro per la mia formazione ed impostazione:
Og Mandino.
Mi ha aiutato tantissimo soprattutto a livello emozionale a sconfiggere le mie paure ed insicurezze iniziali e grazie alla lettura e allo studio dei suoi libri
ha dato un impronta determinante al mio stile:l’amore nella vendita.
Qui sotto cito alcuni passaggi del libro che ha venduto qualcosa come 15 milioni di copie in tutto il mondo:”Il più grande venditore del mondo

“…Saluterò questo giorno con l’amore nel cuore.
Poichè questo è il segreto più grande per avere successo in tutti i campi.
I muscoli possono schiacciare uno scudo e perfino distruggere una vita ma solo l’invisibile potere dell’amore può aprire i cuori degli uomini.

Finchè non sarò padrone dell’arte di amare rimarrò soltanto un venditore ambulante sulla piazza del mercato.Voglio fare dell’amore la mia arma più forte
così che nessuno di coloro che accosterò potrà difendersi contro la sua forza.Potranno opporsi al mio argomentare;potranno diffidare delle mie parole;potranno rifiutare la mia persona;e perfino i miei buoni affari potranno essere fonte di sospetto:ma il mio amore conquisterà il loro cuore come il sole i cui raggi ammorbidiscono anche l’argilla più fredda…”

Saluti sandro

Cosa ne pensi?Lascia un commento…

42 ebook gratis
Parole per vendere
La Vendita Win-Win


Messaggi subliminali nel tuo pc
I Principi di Stephen R. Covey
I Principi di Stephen R. Covey - Libro
Gli insegnamenti dell'autore di management più influente degli ultimi 20 Anni in una selezione tratta dai suoi più efficaci best sellers
€ 15
Organizzati la Vita!
Archivio
Categorie