Articoli marcati con tag ‘Emanuele Maria Sacchi’

Eccomi pronto alla mia postazione per renderti partecipe di ciò che succederà oggi.

Seconda giornata del Seminario Intensivo di Performance Strategies. S.I. come “sì”, come i “si” che dovremmo ricevere il più possibile dalle domande fatte ai nostri interlocutori, ai nostri clienti, ricordate la tecnica del sì? Consiste nel preparare il terreno con una serie di domande a cui il cliente risponderà sicuramente di sì, questo per vari motivi.
I bambini sono i migliori persuasori al mondo! In effetti a volte se ne escono con tattiche sorprendenti..

Mamma mi vuoi bene? ”Sì, tesoro”

Pensi che sono carina?”Sì, certo”

Se ci fosse qualcosa che mi renderebbe felice faresti di tutto per farmela avere? “Ovviamente tesoro”

Quindi compreresti la nuova Barbie? “Mmm, OK ”

Oggi seguiremo gli interventi di due grandissimi relatori: adesso, ore 9.00 Emanuele Maria Sacchi (qui sotto con me nella foto)

e più tardi, verso le 11.00 Beau Toskich che ancora non si è fatto vedere in giro.

Ieri l’argomento era “La Persuasione” oggi si parlerà di “Negoziazione”.

Emanuele Maria Sacchi sul palco
ci svela i 3 Segreti dei Top Performer

Adesso un giochino con i partecipanti:
5 uomini e 5 donne giocheranno al telefono
senza fili con il linguaggio del corpoooo!!!
Pausa caffè... e Marcello Mancini
Beau Toskich sul palco
Definizione di BRAND:
QUELLO CHE DICONO DI TE
QUANDO NON CI SEI
Finita la pausa pranzo... tra poco si ricomincia
Esercizio di Verbal Drive con Beau Toskich

I 3 Pilastri del VERBAL DRIVE
1.VELOCITA’
Dire molto con poche parole.
2.IMMAGINE
Sviluppare un vocabolario visuale.
3. SUONO
Uscire dalla pianura del parlato.

Accendi una candela nella tua chiesa commerciale e giura al tuo dio degli affari che se mai ti capitasse di incontrare nella tua azienda un esempio di servizio stanco o prodotto povero gli sparerai in testa.

Beau Toskich

Sul palco i capogruppo
con le soluzioni dei tre pilastri
(suono, immagine, velocità)
trovati nelle frasi di Beau Toskich.
Tra applausi, risate
e Beau che dissacrante svetta
nella nostra (di tutti i partecipanti)
ammirazione! For back!! (Perbacco!)
Sandro Flora e Beau Toskich
Con Chiara Zerbini
responsabile delle relazioni
con i clienti di Performance Strategies
Anthony Smith... tira le somme

 

In conclusione Diventa Memorabile

(fai cose diverse, cura i dettagli, la qualità),

Diventa Straordinario!

 

Marcello Mancini
ringrazia tutte le persone
che hanno permesso
tutto questo straordinario evento.
Gran Finale! Foto con Max Damioli

Prossimo appuntamento con Performance Strategies:

Da Venerdì 16 a Domenica 18 Marzo 2012

FORUM DELLE ECCELLENZE 2012 con PAUL MCKENNA

Per la prima volta in Italia in esclusiva

 

Sandro

Emanuele Maria Sacchi  (uno dei massimi esperti internazionali di Negoziazione, Leadership e Team Building; unico italiano invitato come key speaker al World Negotiation Forum, è Consulente, Trainer e Advisor per Aziende di 16 differenti Paesi, molte delle quali sono inserite nella top 500 a livello mondiale) sarà uno dei quattro relatori che al S.I. Seminario Intensivo nel suo intervento parlerà dei 3 Segreti dai Top Performer della Negoziazione.

Di seguito un suo articolo che ho trovato sul web:

Esistono 24 frasi killer da evitare assolutamente quando si parla con un potenziale cliente.

La loro natura è molto varia e spazia da espressioni intuitivamente indisponenti come «Non vorrei criticarla ma…», oppure «Non per contraddirla», ad altre, il cui valore controproducente è meno immediatamente percepibile.

Tra queste, solo per fare un paio di esempi, ci sono dei classici come «Le rubo solo due minuti» e «Non per disturbarla».

In entrambi questi ultimi casi, l’effetto boomerang dell’espressione si palesa solo dopo qualche istante di conversazione: quando cioè l’interlocutore comincia a pensare che chi ha di fronte gli stia davvero rubando del tempo prezioso, disturbandolo e distogliendolo da attività più interessanti e redditizie.
Partendo da questi presupposti base, il segreto di una comunicazione efficace si riassume in poche regole chiave, la cui osservanza è tuttavia indispensabile per il raggiungimento dei propri obiettivi. La prima impressione, il breve istante del contatto iniziale si rivela spesso decisivo.

Fondamentale è così riuscire a entrare immediatamente in sintonia con il proprio interlocutore.

Chi si somiglia si piglia, afferma un vecchio adagio popolare, la cui validità è tuttavia incontrovertibile.
L’approccio vincente non risiede però nella standardizzazione della propria strategia comunicativa, bensì nell’adeguarla alle persone con cui si entra in contatto, cercando di rispecchiarne atteggiamenti e disposizione mentale.

Persino il sorriso, considerato quasi universalmente il segnale d’accoglienza per antonomasia, può rivelarsi controproducente in alcuni casi: esistono, infatti, persone che gradiscono atteggiamenti più posati e seriosi.

Il segreto, insomma, sta nel capire velocemente il proprio interlocutore e adeguare la comunicazione alle sue caratteristiche personali.

Non dimenticando, naturalmente, di utilizzare sempre e comunque espressioni positive per evitare di incorrere in una delle 24 frasi killer. In sintesi, meglio un neutrale «Possiamo parlare?» a un sospetto «Le rubo due minuti».

Guarda il video
Emanuele Maria Sacchi
È uno dei massimi esperti internazionali di Negoziazione, Leadership e Team Building; unico italiano invitato come key speaker al World Negotiation Forum, è Consulente, Trainer e Advisor per Aziende di 16 differenti Paesi, molte delle quali sono inserite nella top 500 a livello mondiale.
Sabato 15 e domenica 16 ottobre sono stato gentilmente invitato da Marcello Mancini, presidente di Performance Strategies, come Blogger Hub e avrò un posto tutto mio in una speciale postazione dalla quale potrò inviare qui sul blog l’andamento del S.I. Seminario Intensivo.


Se ci sarai anche tu potremmo conoscerci! Diversamente vieni qui sul blog a leggere le ultimissime news e immagini che trasmetterò (quasi) in tempo reale.


Nel frattempo…


Buone Vendite!


Sandro


42 ebook gratis
Parole per vendere
La Vendita Win-Win


Messaggi subliminali nel tuo pc
I Principi di Stephen R. Covey
I Principi di Stephen R. Covey - Libro
Gli insegnamenti dell'autore di management più influente degli ultimi 20 Anni in una selezione tratta dai suoi più efficaci best sellers
€ 15
Organizzati la Vita!
Archivio
Categorie